Spedizione gratuita per gli ordini oltre i €19,99! (isole escluse)

Dormire meglio…?? 5 Consigli

dormire meglio

Conciliare il sonno e dormire bene sono funzioni della vita molto importanti. È il momento in cui l’organismo recupera le energie spese durante il giorno. Ma come fare per dormire bene?

dormire meglio?? si può…

Prima di tutto la routine facilita il sonno: avere degli orari fissi per coricarsi ed alzarsi può aiutare l’organismo ad abituarsi ad un ritmo preciso da mantenere nel tempo; Creare un’atmosfera adatta al sonno: silenzio, temperatura gradevole e luce tenue rappresentano l’ambiente ideale per riposare bene;
Evitare attività coinvolgenti sul piano mentale ed emotivo: quali l’uso di smartphone e tablet o controllare spesso l’ora. Anche studiare o lavorare sono attività impegnative da evitare prima di andare a letto perché hanno un effetto eccitante; Se non si riesce a dormire è preferibile uscire dalla stanza e dedicarsi ad un’attività che possa rilassare come fare un bagno caldo, leggere un libro, guardare la TV e così via;
Limitare i riposini diurni: concedersi pennichelle lunghe o irregolari durante il giorno può influenzare negativamente il sonno notturno.
Evitate i pasti serali abbondanti, elaborati, ricchi di grassi difficili da digerire; bisogna prediligere alimenti atti a stimolare la produzione di melatonina. Per esempio alimenti come pomodori, lattuga e cavoli, ma anche avena, mais, noci, mandorle e alcuni frutti tra cui banane e ciliegie, aiutano a regolare il riposo. Non consumate prima di coricarvi i cibi nemici del sonno come cioccolato e in generale il cacao, ma anche bevande a base di caffeina e teina.

Altre raccomandazioni

Tra i rimedi naturali più efficaci per migliorare il sonno, quando questo è compromesso per cause esterne e/o psicologiche, possono essere assunti sia valeriana che melatonina.

Svolgere regolare attività fisica sarebbe molto utile per riposare meglio durante la notte. Unica raccomandazione: non farlo prima di andare a letto. Meglio quindi dedicarsi allo sport non oltre due/tre ore prima di coricarsi.

Infine, è molto importante avere un letto comodo, e soprattutto il materasso scelto deve rispettare le caratteristiche anatomiche della corporatura e le abitudini di sonno della persona. Determinate sarà inoltre l’abbinamento alla rete e al tipo di cuscino per garantirsi un riposo assoluto.

Condividi questo articolo!
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email
Lascia un commento
Il nostro centro assistenza è a tua completa disposizione!