SPEDIZIONE GRATUITA a partire da €19,99 Scopri di più

Aperisnack logo

Frutta secca protagonista della tavola di Natale: tante idee e abbinamenti

frutta-secca-a-natale

La frutta secca è protagonista della tavola delle feste, non solo come fine pasto, ma anche come piacevole stuzzichino durante le tavolate di giochi.

Pistacchi, noci, mandorle: una tira l’altra e contribuisce a creare un momento di buonumore e condivisione.

La frutta secca può essere utilizzata in tantissimi modi, non solo per realizzare ricette dolci, ma anche per accompagnare piatti a base di pesce e di carne. Vediamo quali sono gli abbinamenti che possono dare originalità alla tavola delle feste.

Gamberi mandorlati: una vera e propria delizia

I gamberi mandorlati sono una vera e propria delizia, perfetti per arricchire i menu della Vigilia. Si preparano in maniera molto semplice. Il segreto per dei perfetti gamberi mandorlati è tritare grossolanamente la frutta secca e mischiarla con il pangrattato.

Dopo aver tuffato i gamberi in una pastella di olio, acqua gassata e farina, si completa la panatura ricoprendo il gambero con il mix di mandorle e pane grattugiato e avendo cura di compattare bene con le mani. Basterà friggere i gamberi in olio caldo e godersi questa deliziosa bontà.

Filetto in salsa di nocciole: per chi ama i sapori decisi

Per dare un tocco di novità al menù di Natale, il consiglio è quello di abbinare un filetto di carne, di maiale o di bovino, da cuocere in una voluttuosa salsa alle nocciole.

Per completare l’esperienza di gusto, oltre a un vino rosso, potreste abbinare una birra, che esalta le note aromatiche delle nocciole.

Ricette veg: la frutta secca è il guizzo di sapore

Ci sono tantissime ricette, anche vegane, che possono dare lustro alla tavola delle feste. Hai mai pensato all’arrosto vegetariano in sfoglia? A base di farro e sedano rapa, viene condito con aromi e noci e nocciole tostate per un gusto delizioso a cui nessuno può resistere.

Anche i classici biscotti natalizi possono essere preparati in versione vegana, senza latte, burro e uova, ma insaporiti con la frutta secca. In particolare, mandorle e noci di Macadamia sposano bene le note aromatiche del mandarino, donando ai biscotti un gusto esplosivo.

Una fonduta al cioccolato: un momento di relax

Nei giorni successivi al Natale possiamo gustare ancora la frutta secca, magari in accompagnamento a una buona fonduta di cioccolato.

Potreste fondere diversi tipi di cioccolato e vedere quali sono gli abbinamenti più irresistibili. Per esempio, le nocciole potrebbero essere avvolte da cioccolato bianco, mentre le mandorle sposare le note del cioccolato fondente.

Insomma, dalla tavola di Natale a dei piccoli momenti nel corso delle festività, la frutta secca può rappresentare quella nota gustosa che può accompagnare le tue pietanze dolci e salate così da regalarti intensi momenti di gusto.

E se dopo le feste vuoi rimetterti in forma, allora scegli le monoporzioni di frutta secca Aperisnack per i tuoi spuntini. Scopri le nostre specialità di frutta secca online!

Condividi questo articolo!
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email
Lascia un commento

Carrello

0
image/svg+xml

Il tuo carrello è vuoto.

Vai ai prodotti
Il nostro centro assistenza è a tua completa disposizione!
ferie